Anghebeni, Vallarsa, giro del Pasubio (TN)

Itinerario molto impegnativo sia dal punto di vista fisico che tecnico all’interno del Pasubio, massiccio calcareo posto tra le Province di Trento e Vicenza luogo di accanite battaglie durante la Prima Guerra Mondiale. L’accesso al massiccio avviente attraverso quella che viene chiamata “la strada degli Eroi” che dal Pian delle Fugazze (1.162 slm) – galleria d’Havet al rifugio Gen. Papa, sbocca alle Porte del Pasubio (1.918 slm). Itinerario molto panoramico.
Partenza e arrivo: Anghebeni Vallarsa (TN)
Lunghezza: 40 km
Dislivello: 1700 m
Altezza massima: 2096 m
Difficoltà salita/discesa: BC/OC+

Periodo ideale: Giugno – Settembre, neve permettendo

Acqua: alcune fontanelle nei primi km di strada asfalta poi più niente

Ombreggiatura: scarsa

Ristoro: Rifugio Generale Achille Papa tel.0445 630233 – 328 0339538

Tempo di percorrenza: 5.00 h escluse le soste

Note: Parcheggio appena dopo il paese di Anghebeni sulla sx.Primi 12 km in salita su asfalto poi tutta forestale fino al Rifugio Papa, punto consigliato per il pranzo. Dopo il Rifugio Papa inizia un breve tratto caratterizzato da grossi massi lungo il percorso che rendereanno necessario scendere dalla bici varie volte. Discesa a tratti molto tecnica ma tutta ciclabile.

Itinerario provato il: 21 giugno 2011

Il nostro giudizio ( 1 – 5 ) : 05b

Per la valutazione del grado di difficoltà di salita/discesa sono stati utilizzati i criteri CAI

Total distance: 115141 m
Max elevation: 2095 m
Min elevation: 140 m
Total climbing: 5935 m
Total descent: -5821 m
Total time: 23:19:25
Download file: giro_del_pasubio.gpx

 

Lascia un commento